pittura, Poesia

Ofelia

“Ofelia”  120×80 tecnica mista su tela di rosanna fiori

Quante poche primavere

sono passate sui tuoi slanci amorosi

ad aprirti e chiuderti il cuore

ora che l’ultima nebbia ti copre la mente

e ti trascini lungo la strada

di lutto vestita a parlare col vento

nello stagno disperato dei tuoi occhi

si è perso il tuo amore

e ti ha lasciata innocente

coi fianchi fecondi inutili

un ramo di ciliegio in fiore

col rosso delle guance spento

nel rigido tuo corpo

immobile nell’acqua

che passa trasparente e lieve

a sfiorarti il seno.

Unico respiro

la veste tua bianca.

5 pensieri su “Ofelia”

Rispondi a Franz Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...