fotografia, Poesia

Respirerò in eterno

Foto rosanna fiori 

Qualcosa di me voglio lasciare

così potrò pensare

di essere eterna come il soffio di dio.

Che non sia l’impronta sulla sabbia

o sulla neve

che il vento e l’acqua trascineranno via

che non sia la mia cenere

dietro il cancello di un camposanto

abbandonata al putrido odore dei fiori marciti

che non sia la mia foto

rinchiusa nella cella di un album

mentre sorrido a bocca aperta

demente e colorata.

Parole strappate a un sogno

voglio lasciare

o a un’alba grigia

o a un temporale

parole d’amore

di me che sono

e non sarò

di me pensante

che traggo idee dall’uomo

e indago nel suo orgoglio

e nel suo sesso

che poi diventa donna

e infine vecchia

dall’uomo che non è uomo

e dal suo libero arbitrio

di servo e di padrone.

Parole voglio lasciare

suoni diversi beccati sul mio cuore

sul limite del mio giudizio

anime azzurre delle mie tristezze

vane sul vano

e pigre d’altri tempi

riassumeranno i miei sensi

e tu le leggerai

e forse mi capirai.

Dall’anima del tuo respiro

più o meno accelerato

respirerò in eterno.

2 pensieri su “Respirerò in eterno”

Rispondi a rosannafiori Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...