fotografia, Poesia

Dentro i suoi occhi

foto rielaborazione rosanna fiori

Dal tuo occhio appeso a un cartellone

escono le mie dita

in un ventaglio di ciglia,

mentre spalanchi il cerchio grigio del tuo sguardo

allo sguardo irruente e lucido della strada

che rumorosa scorre.

La città è fredda

e solleva un vento gelido

e le mie dita immobili e bianche

dentro i suoi occhi

non scavano materia ma lacrime.

Parigi piange dell’eterno suo splendore

sull’ombra fatua della storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...